Lucidchart & Atlassian – Una sinergia interessante

Esplorazione continua

In questo post andremo ad esplorare una sinergia esistente tra Atlassian e Lucidchart. Vedremo cosa è possibile realizzare attraverso questi due prodotti e dove possiamo spingerci.

 


 

Le presentazioni, prima di tutto

Come sempre, prima di iniziare qualsiasi elucubrazione, occorre fare le presentazioni del caso.

Lucidchart è un servizio web che permette ai gruppi di utenti di lavorare e collaborare insieme e di realizzare dei diagrammi di flusso, schemi e grafi. Come riportato nella pagina wikipedia (in inglese), Lucidchart è l’arternativa online di Visio di Microsoft.

Lo strumento è molto versatile è permette di disegnare qualsiasi grafico:

e il tutto via web e direttamente sul nostro browser, come possiamo v edere dalla seguente GIF animata:

Interessante ma ….

…. come lo andiamo ad integrare con i prodotti Atlassian? Mi allaccio al seguente articolo di Lucidchart, dove abbiamo una descrizione, in inglese, di come avviene questa integrazione.

Attraverso opportune apps (ex addons) è possibile utilizzare il servizio on line ed integrare direttamente i grafici generati su Confluence, Jira , Hipchat e BItbucket.

Per BitBucket (al momento solo la versione cloud), possiamo generare diagrammi UML, come mostrato in figura:

mentre per Confluence e JIRA abbiamo a disposizione sia la versione cloud che la versione Server.

Su Hipchatr, al momento, abbiamo a disposizione la versione Cloud. Includo il seguente video per meglio capire (audio in inglese) come funziona il tutto:

 

 

Conclusioni

Abbiamo sbirciato solamente in questo argomento. Nei prossimi post approfondiremo il tutto e cercheremo di capire che altro offre il marketplace, confrontando e analizzando quali possibilità offrono.

Likes(0)Dislikes(0)

Ultime novità da Adaptavist Test Management for JIRA

Ultime novità su Adaptavist Test Management per JIRA

In questo post andremo ad esaminare le ultime novità per questo prodotto. Segnaliamo che la Adaptavist ha presentato il suo prodotto alla Conferenza EUROSTAR 2017 a Copenaghen, mostrando come questo prodotto sia uno dei migliori.

Subito in dettaglio

Possiamo adesso versionare i Test Case in JIRA. Questo ci aiuta notevolmente quando dobbiamo gestire diverse versioni di una funzionalità 🙂

Possiamo anche aggiungere dei parametri ai Test Case, in modo da avere sempre dei dati do partenza identici.

E’ stato aggiunto un nuovo report, per meglio dettagliare i Test Execution, al fine di fornire maggiore dettaglio.

Ultimo ma non ultimo, aggiungo anche il seguente video, in cui gli autori spiegano perchè questa App è la migliore per il test management:

Conclusioni

Continuiamo a monitorare le sorprese e verifichiamo sempre quali novità saranno dispoonibili. Stay tuned.

 

 

Likes(0)Dislikes(0)

Deiser Day – Un primo resoconto

Deiser Day – Un primo resoconto

In questo post cercheremo di fare un resoconto di questo importante evento, che si sta svolgendo a Madrid, cercando di seguire il flusso dei vari Tweet che raccoglierò per i vari account che seguo. Con questo post inauguriamo una nuova serie in cui cercheremo di seguire e, nei limiti del possibile, dettagliare i vari eventi che si tengono in Europa ma sopratutto in Italia.

 

Di cosa si tratta?

Si tratta di uno tra i più importanti eventi Atlassian che si tiene qui in Europa. Raccoglie i più importanti produttori di Apps (o di Addons) per i prodotti Atlassian. Di alcuni di essi ci siamo già occupati di descriverli e testarli nei precedenti post :-).

L’evento si tiene al Teatro Goya:

 

Quali aziende partecipano?

Abbiamo diverse Aziende che partecipano. Di seguito l’elenco:

Autodesk

 

//SEIBERT/MEDIA

 

REFINEDWIKI

 

COMMUNARDO

 

InTENSO

 

RIADA

 

COLAMATECH

 

EAZYBI

 

Spero di non aver dimenticato altri. Nel caso sarà mia cura correggere :-).

 

Inizia l’evento ….

… con l’intervento del CEO di Deiser, Guillermo Montoya

cui spetta fare gli onori di casa 🙂

e introdurre i vari speech dell’evento 😀

seguono i vari interventi

delle aziende che partecipano a questo grande evento

e che mostrano diverse soluzioni

per le diverse necessità

anche nell’ambito universitario

 

Conclusioni

Seguiranno altri post in cui saranno presenti dettagli ed altre informazioni sull’evento 🙂

Likes(0)Dislikes(0)

Codegeist colpisce ancora – Refinedtheme per JIRA Service Desk Cloud – Test Addon

Codegeist colpisce ancora

Sono riuscito a completare il test e pubblico senza indugio il risultati :-).

 

Una notizia dell’ultimora

Segnalo che mentre eseguivo il test, ho verificato che questo addon è risultato uno dei vincitori del codegeist. Congratulazioni e BRAVI.

Installazione

Partiamo come sempre dalla installazione. L’installazione dell’addon risulterà più semplice, dato che (al momento in cui viene redatto questo post) l’addon è gratuito.  Lo andiamo a cercare tra gli addon disponibili, come mostrato in figura:

selezioniamo Install

… accettiamo i termini di licenza e lasciamo che parta l’installazione …

… come siamo sempre abituati ….

… attendiamo che la procedura si completi …

… fino a quando non ci viene segnalato che l’installazione è conclusa.

Una volta terminata, accediamo alla configurazione selezionando:

come mostrato nella precedente figura, il tasto Manage che ci porta alla sezione di gestione degli addon e da li , come mostrato nella seguente figura:

selezionando il tasto Configure per andare a gestire la configurazione.

Configurazione

Proseguiamo sulla configurazione. Ci concentriamo su questa parte e cerchiamo di spiegare bene bene come funziona, anche perchè come abbiamo visto negli altri test che abbiamo eseguito, è abbastanza complessa.

Abbiamo tre sezioni, attraverso le quali possiamo definire il layout che possiamo avere a disposizione, i temi e loghi che possiamo memorizzare:

come possiamo vedere nelle schermate successive:

dove abbiamo la possibilità di generare o esplorare su temi già pronti. Il tutto con la nostra versione cloud 🙂

Possiamo scegliere diverse opzioni.

Una cosa importante. Prima di poter utilizzare, occorre tenere presente sempre quanto segue: Stiamo usando un addon cloud e di conseguenza NON possiamo usare subito e facilmente le nuove funzionalità, dato che se andiamo a gestire il PORTAL, vedremo sicuramente vedremo sempre il solito. Occorre andare a definire un SOTTODOMINIO, che viene messo a disposizione dal produttore (lo fatto sempre presente nei vari test di addon cloud). Questo perchè la configurazione del cloud è completamente differente.

La seguente maschera:

definiamo (sempre con la solita fantasia) il nostro solito nickname (artigianodelsoftwaredev) per distinguere che si tratta di una prova. A questo punto andiamo a fare il test.

 

Test

Test su strada e risultati. Per vedere i risultati, semplicemente, andiamo a vedere PORTAL :-), passando dal dominio di secondo livello che abbiamo definito e questo è il risultato:

Selezionando Service Desk, questo è quello che vede l’utente:

 

Conclusione

Abbiamo testato senza dubbio uno degli addon che permettono di personalizzare il PORTAL su installazioni Cloud migliore in assoluto. L’esperienza della RefinedWiki è tale da mettere a disposizione degli utenti un sistema veramente bello. Mi permetto ancora di fare le congratulazioni agli autori, ma rinnovo un Grazie a tutti coloro che hanno proposto le loro idee e che hanno messo in campo. Sono stati tutti bravi perchè hanno veramente dato il meglio e sarà sempre mia cura esporre e descrivere gli addon più rilevanti o che catturano la mia attenzione.

 

Reference

Maggiori informazioni sono presenti alla pagina di codegeist e alla pagina del Marketplace.

Likes(0)Dislikes(0)

Codegeist colpisce ancora – Refinedtheme per JIRA Service Desk Cloud

Codegeist colpisce ancora

Mi dovrete scusare, ma Codegeist quest’anno si è rivelata una miniera d’oro. Non ho fatto altro che trovare tantissimi addon interessanti, e non sono riuscito a fare a meno di presentarli. Oggi parleremo di un argomento che è una croce e delizia di tutti noi: Personalizzare il sito PORTAL. Nel blog ci sono tanti articoli che ho dedicato a questo argomento. Andiamo adesso a esaminare cosa la Refinedwiki mette a disposizione per il JIRA Service desk per Cloud.

Evviva

Non riesco a trattenere l’entusiasmo: Abbiamo finalmente la possibilità di poter lavorare con il Theme anche su Cloud e questo per me è importantissimo 🙂

Come per la versione server, che ho presentato in questo post, abbiamo la possibilità di poter modificare PORTAL come segue:

che, da quanto vedo, sembra mantenere lo stesso stile della versione Server.

con già predisposto la possibilità di poter gestire il theme mobile.

 

Conclusioni

B R A V I S S I M I :-). Un grande risultato che non vedo l’ora di provare sul mio sistema cloud di test.

 

Reference

Maggiori informazioni sono presenti alla pagina di codegeist e alla pagina del Marketplace.

Likes(0)Dislikes(0)

Un riassunto del Summit Atlassian europeo di Barcellona 2017

Riassunto in filmati

In questo post vi segnalo alcuni filmati che riassumono il primo summit europeo di Atlassian, che si è tenuto a Barcellona lo scorso Maggio.

Partiamo dal …

… keynote iniziale dell’evento, seguito da tutti i vari video 🙂

con la presentazione di Scott Farquhar.

Ship-IT

Chi ha partecipato all’evento, è riuscito a vedere con i propri occhi Ship-IT e che cosa volesse dire per Atlassian 😀

Video dei vari produttori e Atlassian Partner

Come non citare i vari produttori di Addon e Atlassian Partner europei che hanno partecipato, come valiantys

La portoghese Xpand, grande protagonista di questo Summit 🙂

Ultimi, ma non ultimi …..

Come non concludere con le interviste di diversi personaggi di punta del mondo Atlassian, su Deiser, sponsor dell’evento europeo.

come la Spagnola Deiser ha riassunto, nelle seguenti interviste, cosa ha fatto per Atlassian e che cosa riserva il futuro.

Conclusione

Un grande evento cui parteciperò sicuramente il prossimo anno, sempre a Barcellona, nel settembre del 2018. Non intendo farmelo scappare 😀

Likes(0)Dislikes(0)

JIRA on Mobile – La famiglia diventa sempre più grande

La famiglia Atlassian si allarga su mobile

In questo post andremo ad esaminare una app mobile che si interfaccia con la nostra installazione JIRA e che ci permette di poter lavorare agevolmente con tablet e cellulari

Di cosa si tratta

Si tratta di una app, Android o iOS, che ci permette di poter connettere sia alla nostra installazione Server, che alla istanza cloud di JIRA e ci permette di poter lavorare agevolmente

Come possiamo vedere dalla figura precedente, abbiamo una grafica abbastanza piacevole e di facile fruizione

Abbiamo a disposizione anche uno Story map abbastanza carino e a prima vista abbastanza chiaro.

Le Board sono molto simili alla visualizzazione web classica, con il vantaggio di avere a disposizione una app nativa.

Conclusioni

La famiglia si allarga ogni giorno sempre di più con nuove app e nuove sorprese. Anche, se a mio giudizio, la visualizzazione su cellulare non è proprio il massimo e conviene usare almeno un tablet, questa app sembra essere migliore anche di quella ufficiale. La proveremo e cercheremo di capire come si comporta.

Reference

Maggiori informazioni alla pagina del marketplace.

Likes(0)Dislikes(0)

JIRA per Android – Diamo una prima occhiata da vicino

JIRA per Android

In questo post andremo ad esaminare le caratteristiche di JIRA per Android.

Dopo l’uscita di JIRA per iPhone, annunciata dal blog di Atlassian verso la fine di Maggio 2016, si arricchisce il porting delle applicazioni Atlassian nel mondo Mobile.

Come possiamo osservare dalle immagini, abbiamo tutto sotto il nostro controllo, attraverso il nostro smartphone.

Conclusioni

Proveremo di sicuro questo nuovo applicativo. Sono sicuro che non ci deluderà 🙂

Reference

Maggiori dettagli sono reperibili nei seguenti link:

Likes(0)Dislikes(0)