Novità su JIRA CORE

Ultime novità su JIRA CORE

In questo post andremo ad esaminare quali solo le ultime novità in uscita su JIRA CORE.

 

Cosa abbiamo di nuovo?

Segnaliamo l’introduzione su JIRA Core di ben 5 nuovi template di progetti, che ci aiuteranno nella descrizione di nuove realgtà, confermando che JIRA non è monodedicato alla gestione del software, ma è un valido strumento per la gestione di processi di business.

Sono introdotti nuovi progetti per la gestione del processo di assunzione di personale, approvazione documenti, processo di acquisto, etc. con i relativi workflow 🙂

  

Conclusioni

Abbiamo una ottima conferma: JIRA Core si conferma la piattaforma per la gestione dei processi aziendali, anche non dedicati allo sviluppo software, ma ai processi in generale. Rimaniamo in attesa di ulteriori

Reference

Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina del blog Atlassian.

Likes(0)Dislikes(0)

Ultime novità su Portfolio

Anno nuovo, novità sempre in pista

In questo post andremo ad esaminare le ultime novità si JIRA Portfolio.

Compare target and actual delivery dates

Viene data la possibilità di fissare delle Target Start Date e Target End Date, rappresentate come delle barre azzurre, come si può vedere nella figura sottostante,

Questa caratteristica può essere di aiuto:

  • quando hai delle pianificazioni da fare ma non si dispone di tutti i dettagli e si vuole avere almeno una idea di come impatta+
  • per dare un punto di riferimento e capire dove e quando allocare delle risorse per un determinato progetto.

Compare multiple scenarios

Con questa nuova funzionalità viene data la possibilità di poter generare degli scenari possibili e di poterli confrontare, oltre che marcare con opportune etichette e avere così diversi quadroi della situazione, com emostrato dalla seguyente immagine.

Compare story point estimates

Con Portfolio è possibile realizzare una stima a lungo termine della Velocity del gruppo di lavoro. E’ possibile dare una prima stima iniziale e poi eseguire tutti gli aggiustamenti del caso avendo sempre sotto controllo la stima iniziale. Questo aiuta sicuramente nella messa in opera di un gruppo di lavoro.

Conclusioni

JIRA Portfolio si conferma sempre una fonte di soprese e di innovazioni. Rimaniamo in attesa delle prossime novità

Reference

Maggiori informaizoni sono presenti nel post del blog Atlassian.

 

Likes(0)Dislikes(0)

JIRA Service Desk 3.3.0 – Vediamo le ultime novità

Annuntio Vobis Gaudium Magnum….

Habemus nuova versione 3.3.0 di JIRA Service Desk :-D. In questo post andremo a segnalare quali sono le ultime novità che sono state rilasciate dalla Atlassian.

Quali sono le ultime novità?

Andiamo subito al sodo :-D. Alcune di queste caratteristiche sono già presenti nella versione cloud e vengono finalmente estese anche alla versione Server.

Abbiamo la possibilità di poter gestire delle organizzazioni e di poterle codificare in maniera molto più semplice, come mostrato nella seguente figura.

Possiamo personalizzare con template, le email di notifica che possiamo spedire verso gli utenti.

Ma non è la sola cosa che possiamo personalizzare ;-). Come mostrato dalla seguente figura:

possiamo modificare anche le regole con cui inviare le mail ai nostri utenti.

E’ stata data agli Agenti la possibilità di poter aggiungere degli annunci sul portal, mentre in precedenza non era possibile. Questo aiuta molto nello svolgimento del lavoro: Se si verifica una situazione eccezionale, un agente può subito intervenire.

Sono state anche estese le project administrators permission, consentendo in determinate condizioni agli amministratori di progetto di poter editare il Workflow. In particolare se:

  • Il workflow non deve essere condiviso con altri progetti;
  • Non si tratta del  JIRA default system workflow, che non può essere modificato da tutti 🙂

Tutto qui?

Assolutamente no. Sono state corrette diverse Issue. L’elenco completo è disponibile nelle Release Notes della versione 3.3.0.

Conclusioni

Non vedo l’ora di testare le ultime novità :-). Nei prossimi post andremo a dettagliare meglio queste funzionalità.

Likes(0)Dislikes(0)

Buone feste da Artigiano Del Software

Buone feste da Artigiano Del Software

Esprimo l’augurio che il prossimo anno

sia sempre pieno di nuove sfide

e di tantissime soddisfazioni.

UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE

a tutti coloro che seguono sempre il blog

Likes(0)Dislikes(0)

JIRA Service Desk – Certificazione ITIL

JIRA Service Desk è adesso certificato ITIL

In questo post andiamo ad esaminare questa ottima notizia: JIRA Service Desk è adesso certificato ITIL

Cosa è ITIL?

ITIL is the gold standard for IT teams around the world. It’s an integrated 
set of best-practices processes framework for delivering IT services to 
customers whose primary objective is maximizing value to the business by 
aligning IT resources with business needs. By getting this certification, 
this is a promise that JIRA Service Desk can support ITIL processes.

Con questa frase, il blog di Atlassian spiega che cosa è ITIL. Cerchiamo di dare una spiegazione in Italiano :-D. Come spiegato nella pagina di Wikipedia, ITIL è un insieme di linee guida, regole e best practice che permettono ad una azienda di erogare un servizio di qualità.

Che cosa significa questo per JIRA Service Desk?

Si tratta di un grande riconoscimento per JIRA Service Desk. Dimostra che il prodotto è all’altezza della sua fama e che permette di aiutare l’azienda ad erogare un grande servizio di qualità :-), aiutando le aziende nel supporto e nel service desk.

JIRA Service Desk 3 è risultata certificata ITIL per PinkVerify™ 2011 ed ha superato la ISS Bronze ITIL certifications per i seguenti processi:

  • Request Fulfillment
  • Incident Management
  • Problem Management
  • Change Management

Cosa mette a disposizione ITIL & JIRA Service Desk?

Avendo a disposizione questa certificazione, permette a tutti gli utenti e tutti le aziende che ne fanno uso. permette i seguenti vantaggi:

  • Attraverso i processi ITIL, le aziende sono in grado di rispondere in maniera più rapida e di qualità verso i propri clienti, riducendo i tempi di downtime;
  • Sfruttando le potenzialità di Confluence, abbiamo a disposizione un validissimo strumento per documentare i processi ITIL in maniera semplice e veloce;
  • Sicuramente, la certificazione è un passo da gigante per entrare nel mondo ITIL e migliorarsi costantemente.

Conclusioni

Solo vantaggi dal mondo Atlassian. Restiamo piacevolmente sopresi e attendiamo nuove sorprese.

Likes(0)Dislikes(0)

Atlassian allo SMAU Milano 2016

Atlassian allo SMAU Milano 2016

In questo post racconteremo la partecipazione della Atlassian allo SMAU 2016 a Milano, dettagliando anche gli interventi.

Ringraziamento

smau-lab-06

Ringraziamento speciale a Getconnected per essere stato sponsor dell’evento insieme ad Atlassian.

Grande partecipazione

Sottolineamo una grande partecipazione allo stand Atlassian. Molto interesse e tantissima curiosità sui vari prodotti della Suite ma anche dei gadgets :-D:

Particolare attenzione per i prodotti quali JIRA Service Desk e Bamboo, ma non meno per gli altri prodotti, quali Confluence, JIRA e HIpChat. Questo ci dimostra quanto sia l’interesse per le soluzioni che la Atlassian  offre e che i partner come Getconnected mettono in campo con la loro esperienza sul campo, proponendo delle soluzioni sempre più aderenti alle necessità delle aziende.

Segnaliamo con molto piacere la partecipazione di Vladimir Cavalcanti, Atlassian Partner Manager EMEA, sempre presente e molto attento a questi eventi in Italia.

vlad-small

Il suo contributo è stato molto importante così come le persone Getconnected, che hanno risposto a tutte le domande che sono state poste dai numerosi visitatori dello stand 🙂

Ci sono anche io… come Atlassian Evangelist 😛 , pronto a diffondere il verbo Atlassian alle masse 😀 e dare anche il mio contributo.

tutti insieme per mostrare come i prodotti della Atlassian aiutano nel lavoro di tutti i giorni e nell’affrontare le difficoltà quotidiane.

 

Laboratory

Nel corso dello SMAU, ci è anche tenuto un laboratorio dove AtlassianGetconnected ed io, tutti insieme, abbiamo illustrato che cosa i prodotti Atlassian possono fare nell’ambito della collaboration.

Il primo intervento è stato tenuto da Vlad Cavalcanti, che ha presentato Atlassian ed ha introdotto gli argomenti che saranno presentati nel Laboratorio.

smau-lab-03

Subito dopo, Cristian ha introdotto il primo argomento: Confluence. Subito andando al sodo ha esposto in maniera chiara quali funzioni e quali potenzialità sono offerte dal prodotto. Una demo dei prodotti è stata messa a disposizione dei partecipanti da Getconnected, per consentire un test in presa diretta 🙂smau-lab-04

Cristian ha concluso il suo intervento sottolineando come JIRA sia uno strumento indispensabile per la pianificazione e che si integra perfettamente con Confluence, passandomi il testimone e lasciandomi introdurre l’argomento successivo: JIRA e la programmazione AGILE.

smau-lab-02

Dopo una breve introduzione sono subito andato al dunque, mostrando ciò che il prodotto offre e come, sfruttando Agile, abbiamo a disposizione uno strumento molto valido :-D.

smau-lab-01

Conclusioni

smau-lab-05

Possiamo solo dire che questo è l’inizio. Atlassian vuole sempre meravigliarci con tantissime sorprese e con nuovi eventi. Stay tuned nei prossimi giorni e per il prossimo AUG – Bologna 😀

Likes(1)Dislikes(0)

JIRA per Android – Diamo una prima occhiata da vicino

JIRA per Android

In questo post andremo ad esaminare le caratteristiche di JIRA per Android.

Dopo l’uscita di JIRA per iPhone, annunciata dal blog di Atlassian verso la fine di Maggio 2016, si arricchisce il porting delle applicazioni Atlassian nel mondo Mobile.

Come possiamo osservare dalle immagini, abbiamo tutto sotto il nostro controllo, attraverso il nostro smartphone.

Conclusioni

Proveremo di sicuro questo nuovo applicativo. Sono sicuro che non ci deluderà 🙂

Reference

Maggiori dettagli sono reperibili nei seguenti link:

Likes(0)Dislikes(0)

Ultime news su JIRA CORE

Ultime news su JIRA Core

In questo post andremo a esaminare le ultime novità su JIRA Core, quali funzionalità sono state introdotte.

 

Andiamo al sodo

Andiamo subito al sodo e vediamo quali sono le ultime news su JIRA Core, esattamente ad 1 anno dal rilascio delle nuove pacchettizzazioni:

  • JIRA Core
  • JIRA Software
  • JIRA Service Desk

ed adesso viene aggiornato JIRA CORE, con:

BOARD anche per JIRA CORE

Anche se ancora sotto LAB, ovvero reperibile dal menù:

viene aggiunta anche alla parte CORE la Board, come viene segnalato nel momento in cui viene creato un progetto Business

jiracore-01-01

 

Al momento la funzione è disponibile solo sulla versione cloud, ma non escludiamo che a breve sia portato anche nella versione server :-).

Le schede sono leggermente differenti, rispetto alle board JIRA Server:

JIRA APPS

La Board non è la sola novità. Viene messa a disposione degli utenti di Smartphone, anche la versione Mobile di JIRA:

Disponibile per Android e iPhone, permette di poter monitorare le proprie attività direttamente dal proprio smartphone o tablet.

Conclusioni

Abbiamo due importanti novità sul fronte JIRA CORE. Di sicuro non saranno le ultime. Restiamo in attesa dei prossimi sviluppi. Sono abbastanza sicuro che il Summit di Ottobre, che si terrà a giorni, porterà una ulteriore ventata di novità.

Reference

Maggiori informazioni sono reperibili sul blog ufficiale della Atlassian.

Likes(0)Dislikes(0)

JIRA versione 7.2.0 rilasciata – Diamo una occhiata a che cosa cambia

E fino a qui ci siamo arrivati 🙂

In questo post andiamo a vedere quali novità sono state riportare nella versione 7.2 di JIRA (ovviamente per tutte le pacchettizzazioni esistenti).

Subito al dunque

Vediamo subito quali news e quali novità, guardando subito le immagini che sono state pubblicate.

Come vediamo dalla immagine precedente, possiamo finalmente usare l’ipertesto e non i metatag per scrivere commenti su JIRA. In precedenza questa era la situazione:

Un passo verso la semplificazione della vita degli utenti 🙂

Altra croce/delizia di tutti gli utenti, ovvero le esportazioni dei dati, è stata migliorata, creando una funzionalità di esportazione CSV molto semplice e flessibile.

Dalla seguente immagine abbiamo anche evidenza di un’altra novità:

La sidebar diventa adesso un compagno di viaggio e ci consente sempre di poter navigare sulle nostre informazioni del progetto 🙂

Dalla seguente immagine si evince anche una ottima semplificazione delle sezioni di gestione delle versioni e dei componenti.

Altra caratteristica di questa nuova versione, molto importante e non da scordarsi, riguarda le Performance. Con questo rilascio alcune funzionalità sono state reingegnerizzate e riviste al fine di rispondere meglio e …. molto più velocemente.

Non ultima, sono stati risolti diversi Bug Fix. Vi invito a riguardare la sezione Reference per maggiori dettagli.

Conclusioni

Rimaniamo sempre piacevolmente sorpresi dalle novità di ogni rilascio :-). JIRA si dimostra un prodotto VIVO e sempre pieno di grandi novità.

Reference

Tutte le novità sono raccolte in questo link. Li troverete anche l’elenco delle ISSUE di bug fix rilasciate con questa versione.

Likes(1)Dislikes(0)

Ultime novità su Confluence

Ultime news

In questo post cerchiamo di riassumere le ultime novità su Confluence, in attesa del rilascio ufficiale della nuova versione 6.0 🙂

Subito al sodo

Rimozione pagine e sottopagine

Possiamo cancellare una pagina ma possiamo anche rimuovere l’intera gerarchia di pagine. Questa nuova funzionalità presenta delle issues da risolvere, ma quando prima sarà rilasciata la versione già corretta.

 

Collaborative edit anche nella versione server

Viene finalmente rilasciata, su installazione server, la nuova funzionnalità di Collaborative Edit, di cui ho già accennato in un precedente post.

Si tratta ancora di una feature al momento sotto sviluppo (anche nella versione cloud ci sono dei problemi che sono in corso di risoluzione e leggendo i blogs di altri partner, ci sono ancora segnalazioni di problemi), ma si tratta di un grandissimo passo avanti per Confluence, che lo rende il numero 1 tra i wiki enterprise.

Tra le altre, con il concetto di Collaborative Edit, viene introdotto il concetto di shared drafts, ovvero di una bozza che è visibile solo all’utente a noi che stiamo editando la pagina. Si tratta di concetti abbastanza interessanti cui dedicheremo dei post per meglio spiegarli 🙂

Il seguente articolo, della documentazione ufficiale Atlassian, riassume (in inglese) tutte le release notes della nuova versione, fornendo anche le basi per amministratori di sistema e per utenti circa questa nuova funzionalità.

Estensione Copy Page

Viene esteso il funzionamento del Copy Page, rendendo possibile anche la possibilità di copiare le pagine figlie.

Preparazione per Confluence 6.0

Vi rimando alla seguente pagina, in inglese, in cui sono indicate una serie di considerazioni ed indicazioni per preparare al nuovo Confluence 6.0. Ci saranno cambiamenti che impattano anche i produttori di Addons, e di conseguenza questi si devono adeguare.

Fine del supporto per ….

Ultimo, ma non ultimo, da segnalare il termine del supporto per:

conf-endofsupport-01

Un piccolo appunto

Al momento viene supportato MySQL 5.6, ma non la versione 5.7. Esistono diverse workaround per gestire la sitiazione, ma dedicheremo un post ad hoc per descrivere meglio queste situazioni

Conclusioni

Abbiamo tanta carne al fuoco e tante belle novità su Confluence 6.0. Nei prossimi post cercherò di indicare meglio ulteriori novità ed indicazioni.

Reference

Per controllare le release notes, fate riferimento a questa pagina.

Likes(0)Dislikes(0)