Le ore da Consuntivare facilmente….. con Jira

Un questo post affrontiamo un problema pratico. Tutto lavoriamo e tutti dobbimo consuntivare le ore che dedichiamo al cliente, al software interno, al programma etc.

Questa annosa questione è sempre dietro l’angolo e ogni azienda si è sviluppata la propria soluzione. Purtroppo, non sempre le soluzioni adottate sono funzionali o perfette per il contesto, ma sono spesso soluzioni che rimangono in uso solo perché (purtroppo è la nuda e cruda verità) chi ha sviluppato la soluzione non lavora più in azienda e chi è rimasto non sa come è stata costruita e/o modificarla. Risultato non la si cambia.

In altre situazioni invece si preferisce mantenere un sistema rigido di tracciatura e di compilazione completamente anacronistica per altre ragioni (che possono essere più o meno condivisibili), ma che molto spesso mettono le persone di fronte a dei malfunzionamenti o problemi.

Redacción Comercial | Instituto Bios de Educación a Distancia
A volte le ore si segnano manualmente su di un foglio di carta…..

Vediamo una possibile soluzione

In questo post vediamo come poter gestire la consuntivazione delle ore cercando di sfruttare le opzioni standard (oppure out-of-the-box) e aggiungendo solo poche funzionalità esterne (addon) e in questo caso cercando anche di usare degli addon gratuiti..

In Jira questa funzionalità è nativa. Non dobbiamo impazzire a cercare l’informazione.

Su istanza server abbiamo a disposizione la possibiltà di eseguire una stima del lavoro e di caricare le ore effettivamente dedicate al task che ci è stato assegnato. Abbiamo a disposizioni diverse possibilità (stiamo parlando delle funzioni out-of-the-box)

Maschera per inserire i dati del tempo da computare

Mentre nelle istanze cloud abbiamo una piccola differenza, ma nella pratica abbiamo le stesse informazioni

La screen view della istanza cloud, con evidenziato il campo del time tracking

La seguente GIF mostra come funziona il caricamento delle informazioni

Come carichiamo le ore in Jira Cloud

Siamo a metà del guado

Interagendo sempre con Jira, le persone hanno la possibilità di caricare i dati all’interno di Jira e possiamo anche visionarli e rivederli e correggerli. Ma questo è solo la prima parte del lavoro. I dati vanno rivisti e aggregati come servono e poi …. usati bene.

Come definire il budget di una campagna pubblicitaria | Agenzia P
I dati vanno raccolti adeguatamente

Nel out-of-the-box abbiamo poche risorse a disposizione. Possiamo principalmente esportare su Excel, ma non è la soluzione migliore.

Per fortuna abbiamo il Marletplace che ci viene incontro, con ulteriori strumenti

Per i server consiglio, senza indugio, EazyBI. In questa pagina della documentazione ufficiale del produttore dell’addon, viene data una spiegazione molto semplice e diretta. Il risultato non è affatto male 😀

Una tabella molto interessante

questo ovviamente è solo uno dei possibili risultati che si possono ottenere con questo addon. Mi permetto di citare i seguenti articoli del Blog di Deiser, che ho avuto il piacere di scrivere, che permettono di poter fare delle operazioni molto interessanti

Consiglio la lettura di questi articoli per aumentare la conoscenza di questo addon, ma altri articoli interessanti sono presenti in questo fantastico blog, che fornisce sempre articoli interessanti.

Ottimo, e per il Cloud?

Abbiamo delle altre possibilità, gratuite (al momento in cui viene scritto il post, gli addon citati sono gratuiti), che permettono di poter avere un quadro di insieme delle ore consuntivate,

Abbiamo a disposizione Team Worklog Reports Lite che ci permette di realizzare delle viste personalizzate del worklog caricato dagli utenti

Detailed user report of each work log entered, minute by minute
Vista dettagliata

con la possibilità di poter filtrare facilmente.

Flexible filtering and group by
Abbiamo delle autocomposizioni per selezionare i dati

Attraverso Time To Invoice – Worklog reports abbiamo una interfaccia più semplice e di facile utilizzo

💵
Interfaccia semplice

In questo caso abbiamo una interfaccia più semplice e un sistema per filtrare i dati molto basico.

Il fatto di avere a disposizione più possibilità ci permette di poter scegliere la soluzione che maggiormente si adatta alle nostre esigenze.

Conclusioni

Abbiamo visto ch e Jira ci può aiutare sia nella gestione del caricamento del dato, che nella visualizzazione e rappresentazione. Nei prossimi post andremo a fare degli approfondimenti sui report e su che cosa ci può aiutare a rappresentare le informazioni. Questo sicuramente ci aiuta nel lavoro.

Likes(1)Dislikes(0)

Old street solution ci sorprende sempre

In questo post andiamo a descrivere alcune caratteristiche innovative che la Old Street Solutions mette a disposizione con i report dei suoi addon. Curiosiamo 😀

Set Investigation mode = ON

Script field

Custom Chart for Jira permette l’utilizzo di campi Scripting, come mostrato in questo articolo (in inglese) del blog della Old Street Solutions.

Basta definire un campo, sfruttando ad esempio l’addon ScriptRunner

Definizone di un campo custom definito come script

per poterlo utilizzare all’interno dei gadgets 😀

Esempio di selezione del campo script

Scriptrunner non è l’unico addon usabile. Come mostrato dallo stesso articolo sono usabili anche:

  • Jira Misc Custom Fields
Esempio di campo calcolato
  • Power Custom Fields for Jira
Esempio di campo calcolato.

e di conseguenza abbiamo una ampia varietà di scelta. Personalmente ho usato in varie occasioni e sono sempre più contento dei prodotti della Innovalog. Li preferisco perchè più semplici ed intuitivi 😀

Fantastico, ma che altro?

Non è la sola novità. Mi permetto di citare un secondo articolo in cui si presenta una funzionalità I N T E R E S S A N T E. Esploriamo:

Ecco la vera novità

Come mostrato nella immagine, notiamo la presenza di un nuovo GADGET che ci permette di poter impostare praticamente dei filtri automatici che influenzano a visualizzazione dati degli altri GADGETS

Simple Search gadget, sfruttando la potenza del JQL (come ben sapete sono sensibile al JQL per ovvi motivi), ci permette di poter impostare dei filtri facilmente e con pochi click del mouse, usando il JQL

JQL in piena.vista

o per chi non è proprio pratico del JQL, possiamo basarci su filtri, esattamente come gestiamo i filtri per selezionare le nostre issue

Filtri per coloro che non sono pratici

Questo ci permette di avere delle Dashboard interattive e spettacolari, come mostrato in questo video di youtube

Questo video spiega molto bene

Conclusione

Posso affermare senza alcun dubbio che la Old Street Solutions mette a disposizione un sistema di reportistica UNICO, FANTASTICO e soprattutto PRATICO. Non posso che consigliare questo addon per tutte quelle situazioni in cui si ha la necessità di creare reportistica di una certa levatura e qualità.

Likes(0)Dislikes(0)

Pivot Report per cloud – Diamo una occhiata

Continuiamo l’indagine

In questo post continuiamo l’indagine sugli addon dedicati alle analisi dei dati in JIRA. Andiamo ad esaminare Pivot Report, un addon disponibile sia per Server che per Cloud.

Di cosa si occupa

Si tratta di un addon che permete di analizzare lo stato di un progetto, partendo dai task delle stories e fornendo uno stato di fatto della situazione. Come mostrato dalla seguente figura:

l’addon esamina tutta la struttura di issue e mette a disposizione un report riassuntivo della situzione.

In aggiunta permette di analizzare il tempo che ogni singolo utente dedica alle varie attività.

arrivando ad analizzare il tempo loggato e capire se ci sono dei problemi in alcune sezioni del progetto. In aggiunta analizza e riporta tutti i task che su cui il tempo di stima è esaurito

permettendo di avere un controllo completo della situazione. Concludendo, permette di generare un report facilmente partendo da una ricerca.

Concludendo, permette di racchiudere in report più compatti e completi quanto, nelle versioni standard, è riportato su più gadgets o report:

Conclusioni

L’addon presenta caratteristiche che meritano di essere analizzate con cura e in dettaglio. Nei prossimi post andremo ad esaminare questo addon saggiandone, come sempre, le potenzialità.

Reference

Maggiori dettagli sono presenti nella pagina del marketplace.

Likes(0)Dislikes(0)