Estendiamo le funzioni di Jira con un semplice sistema Documentale – Test Addon

In questo post andiamo a testare questo addon verificando le possibilità che offre nella gestione degli allegati su Jira.

Immagine correlata

Installazione

Partiamo come sempre dalla installazione. Come sempre abbiamo preparato una GIF che ci permette di poter visionare tutte le fasi della installazione.

L’installazione come siamo abituati

Configurazione

Andiamo ad analizzare la configurazione generale dell’addon. Una volta installato il tutto, possiamo accedere direttamente alla configurazione generale dell’addon che, come mostrato dalla seguente GIF, permette di poter visionare le schermate principali:

Le pagine di configurazione generale

Abbiamo due sezioni:

  • Settings – Si tratta dei settaggi principali. In questa sezione andiamo a settare la dimensione massima dei file e le colonne (al momento sono solo quelle indicate nella configurazione e non possono essere estese) che saranno visualizzate.
  • Permissions Si tratta delle permission che possono essere date agli utenti dei vari ruoli. Dato che la sezione documentale è presente nella parte di ogni progetto, ha logica settare le permission per i singoli ruoli.

Passiamo al test vero e proprio

Test

Per accedere alla sezione di documenti del progetto, l’addon mette a disposizione un link nella dashboard del progetto stesso. A tale scopo, abbiamo creato un nuovo progetto, nel server di laboratorio, per mostrare il funzionamento di queste nuove funzionalità.

Come accediamo alla sezione dei documenti

La seguente GIF ci mostra come possiamo creare le cartelle nella sezione documentale

La creazione di cartelle è molto semplice

mentre l’aggiunta di documenti (in questo caso aggiungo semplicemente due immagini per far vedere quanto è semplice aggiungere un file)

Aggiungiamo due immagini o due file

Una volta che abbiamo dei file all’interno del sistema documentale, che cosa possiamo fare? Possiamo sicuramente collegarli ai nostri TASK, come le linked issue

Colleghiamo una delle immagini caricate

Ma non solo. Possiamo anche creare della documentazione direttamente all’interno del sistema e di Jira

Creaimo un documento Wiki e poi generiamo un PDF

Ovviamente il documento è a nostra disposizione per qualsiasi altra operazione

Un semplice esempio di modifica

Di questi documenti possiamo gestire facilmente le versioni e abbiamo libertà non indifferenti

Possiamo anche aggiungere i link a questi documenti anche nel campo description.

Aggiungiamo in maniera semplice

Concludiamo il test mostrando anche come possiamo gestire un gadget, che possiamo inserire nella dashboard di Jira, che permette di mostrare, attraverso una treeview

Pochi semplici click ed ecco il gadget all’opera

Ottimo, ma per Service Desk?

Lato Service Desk gli agenti possono condividere i documenti nei commenti e questi possono essere letti dai clienti finali, ma, al momento, questo non sostituisce il sistema di KB di Service Desk. Li abbiamo ancora Confluence Campione.

Il commento creato dall’agente
Quanto vede il cliente finale

Ma non dispero. Sono sicuro che l’azienda che produce questo addon stà già lavorando ad una funzione che mette a disposizione una KB per gli utenti di Service Desk. 🙂

Conclusione

Questo addon presenta delle caratteristiche interessanti. La gestione degli allegati è importante e questo addon permette di semplificarci la vita. Non male 🙂

Immagine correlata
Felicità

Questo addon può essere una soluzione ottimale per quelle situazioni in cui Confluence non è necessario per gestire la documentazione. In aggiunta, potrebbe anche essere usato come situazione intermedia per poter gestire una transazione verso Confluence. Tuttavia,

Reference

Maggiori informazioni sono reperibili dalla pagina del Marketplace.

Likes(0)Dislikes(0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *