Xporter for JIRA – Diamo la prima occhiata

Xporter for JIRA

In questo post andiamo ad esaminare uno degli addon più interessanti che ho visto al summit 2017 :-). Si tratta di Xporter for JIRA dei bravissimi XPand 🙂

SI tratta di una società portoghese che ha realizzato grandi addon e che permette di realizzare dei report ad hoc e personalizzati per le nostre issue. Ho avuto il piacere di incontrarli e di potermi confrontare con loro 🙂

Un grazie a tutti per le spiegazioni, per il grande lavoro e professionalità che avete sempre avete dimostrato

Um grande abraço para todos 🙂

Subito in dettaglio

Grazie a questo addon, abbiamo la possibilità di poter creare dei template, direttamente sotto Word o similare, dove andiamo a settare tutte le nostre informazioni.

usando dei semplici metatag, come mostrato in figura, costruiamo il nostro report per il cliente, con tutte le informazioni di cui disponiamo, ottenendo la nostra scheda tecnica. Il risultato ci lascia senza parole

riportando una scheda tecnica pronta per essere inserita nella documentazione del cliente 😀

Abbiamo la possibilità di poter estrarre le informazioni direttamente dalla scheda della nostra issue, senza dover richiamare altre schermate o funzionalità.

Abbiamo una ottima integrazione con il menà Export  presente nella sezione dei filtri, andando a completare la funzionalità standard con quanto serve: Una estrazione perfetta con le informazioni che ci servono 😀

Completa il tutto una pagina di amministrazione semplice, chiara e utilissima

ed anche la disponibilità di template direttamente dal marketplace

Conclusioni

Non riesco a smettere di pensare quante e quali soluzioni mi permette di realizzare questo addon, mettendo a disposizione le funzioni che mancavano per completare JIRA e renderlo lo strumento per le aziende.

Reference

Maggiori informazioni sono presenti nella pagina del marketplace. Un semplice appunto: L’addon è disponibile anche per la versione cloud.

 

Likes(0)Dislikes(0)

One thought on “Xporter for JIRA – Diamo la prima occhiata

  1. Pingback: Uso congiunto di Addons – Vediamo l’esempio di Exporter di Xpand |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *