Monitoriamo le nostre pagine Confluence Cloud – Test Addon

In questo post andremo ad testare  questo addon, che permette di poter monitorare le nostre pagine Confluence Cloud. Andiamo a curiosare 😛

Installazione

Partiamo dalla lista degli addon per installare questo addon. Partiamo come sempre dalla ricerca dell’addon 

Selezioniamo Free trial, per attivare la procedura di installazione, come siamo già abituati

Selezioniamo Accept & install, quindi ….

Una volta completata l’installazione, dato che si tratta di un addon cloud, in questo caso, procediamo con le procedure per la sottoscrizione dell’abbonamento 🙂

A questo punto abbiamo completato le operazioni e procediamo con la fase successiva.

Configurazione

Con somma gioia, scopriamo che questo addon non dispone di alcuna form di configurazione 🙂

Risultati immagini per gioia

Passiamo alla fase di test

Test

La prima cosa che notiamo, andando a sbirciare nelle pagine, è la presenza di una sezione Space Timeline

Se lo andiamo a selezionare, andiamo ad attivare l’addon. La prima cosa che ci appare è una richiesta, sempre dell’addon, che ci richiede quali informazioni vogliamo andare a visualizzare:

Se selezioniamo la seconda opzione, andiamo ad attivare una sezione in cui possiamo eseguire una query CQL per richiedere delle pagine particolari

Una volta selezionato l’insieme delle pagine da analizzare, il risultato è il seguente:

Risultato dove ho depurato i miei dati

Come possiamo vedere, ci viene proposto un diagramma in cui abbiamo rappresentate le nostre pagine e come si sono evolute.

Conclusioni

Questo addon ci permette di eseguire un controllo sulle pagine. Possiamo usarlo per verificare le modifiche che sono state eseguite in determinate pagine, al fine di determinare se modificarle o rimuoverle in quanto non più utili o monitorare il lavoro di un gruppo di lavoro, per verificare se è in difficoltà o meno nella redazione dei documenti.

Reference

Maggiori informazioni sono presenti nella pagina del Marketplace.

 

Likes(0)Dislikes(0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *